Mirya

MIRYA è un femminile sano, equilibrato, creativo.

Una donna che ha liberato tutte le sue parti, ha dato loro spazio e così facendo ha creato nel suo interno una condizione di stabilità.

Una donna che riconosce il suo essere una creatura ciclica e onora questa sua natura.

Una donna che non giudica più le altre donne, perchè ha compreso profondamente che in questo modo limita anche la sua libertà.

Si narra che Mirya (Mirja) fosse il nome delle antiche sacerdotesse dei templi di Malta, molto tempo fa.

Erano donne che conoscevano molto bene la connessione con la loro ciclicità, che onoravano il loro corpo.
Donne  collegate con i ritmi della natura: ne conoscevano tutti i segreti.

Erano sapienti nell’arte di amare in modo profondo, qualsiasi creatura presente sulla terra.
Conoscevano l’arte di tessere le relazioni e la sapienza nel rammendarle, quando in queste relazioni si creavano degli strappi.

Tutta questa sapienza e conoscenza, tutta questa arte è in ogni donna.

Spesso però è addormentata, dimenticata.
Ma non è persa.

Mirya aiuta a riconoscere, aprire, ricontattare tutta la meraviglia e la forza che abita il nostro corpo.

È il tempo giusto per risvegliarla.

POSSANO TUTTE LE DONNE ESSERE LIBERE E FELICI.

Contatti


Mirya - Lo spazio delle donne
via Statuto 13, Cuneo

Staff


Isabella Bodino Mirya ®
Laura Falzone psicologa
Carla Lazzarino yoga
Marta Murino Bones for life ®
Marcella Oggerino ostetrica

seguici